Sei stato felice, Giovanni

LETTURE

Il vestito buono

SEI STATO FELICE, GIOVANNI- Giovanni Arpino, 1952 (2019)


Genova inventata, fragile e precisa come un’atmosfera. Città di vino acido, di sotterfugi e di amici. Fatta dell’ottimismo degli spiantati, di dopoguerra e contrabbando, di strazi d’amore  e lividi dedicati alle cameriere, alle puttane e alle vedove. 

Arpino fissa i contorni, gli odori e il fondo di certe notti genovesi, esordendo con un libro che è molto più che il racconto di una vita ai margini. È un’idea di felicità vista come il vestito buono che forse non indosseremo mai più, ma che fa sempre piacere sapere nell’armadio. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...